Fondazione a Lugano per promuovere le microimprese?

Presentata nel marzo 2008, quando ancora non si avvertivano i venti della crisi economica, la Mozione N° 3439 chiede che la Città di Lugano si faccia promotrice di una Fondazione che sostenga, tramite il Microcredito, le imprese con meno di 10 dipendenti.

Francesca Bordoni Brooks, microimprenditice dai primi anni '90, attiva nel PPD a Lugano, chiede con la mozione qui  allegata la costituzione di una Fondazione che abbia come scopo concedere microcrediti (da 2'000 a 20'000) franchi ad attività economiche a Lugano, in ambito artigianale, industriale, commerciale e dei servizi.

La mozione è in forma generica e quindi il contenuto dettagliato di questa Fondazione e le sue modalità operative è da stabilire. Tra poche settimane il Consiglio Comunale dovrà dire SI o NO alla mozione. 

FORMiKA è un'associaziona apartitica e non prende posizione su una mozione presentata da un partito; tuttavia si ritiene di poter dire che ogni iniziativa nella direzione del Microcredito (che oggi è assolutamente carente) è benvenuta e che ogni socio luganese che reputa di condividere quella mozione dovrebbe farlo sapere al partito che vota, per fare in modo che questo partito prenda una posizione più vicina agli interessi della microimpresa. I soci dei altri comuni facciano sentire la loro voce presso i propri municipi o presso i rappresentanti cantonali. 

Francesco Forti
Presidente di FORMiKA

Il testo della mozione N° 3439